Saturday, August 16, 2008

Non ditelo al mio prof


Mentre da noi ancora si discute sul sette in condotta proposto dall ministra Gelmini, in America sono, come al solito, anni luce avanti, o forse indietro. Il preside del liceo di una cittadina del Texas settentrionale, ha infatti deciso che i professori potranno andare a lavorare armati. La decisione, come racconta (www.chron.com/disp/story.mpl/metropolitan/5947050.html) un giornale online di Houston, è giustificata dalla distanza tra la scuola e l’ufficio dello sceriffo: mezz’ora di strada che non permetterebbero un intervento tempestivo. Tremo. Se il mio supplente di storia dell’arte al liceo avesse avuto la stessa possibilità, ci avrebbe fucilati in cortile.

1 comment:

leoblog said...

Perchè non montare direttamente un vetro antiproiettile attorno alla cattedra.