Friday, February 20, 2009

Pensierini sanremesi


Bonolis è un po' caciarone e cerca dappertutto "il senso della vita". In più di musica ci capisce poco poco.


Patti Pravo chicchissima con il nude look nonostante l'età.


Laurenti e Del Noce, insostenibili.


Gli Afterhours sembrava stessero prendendo per i fondelli il Festival.


Mi piace molto questa Simona Molinari (foto), sembra l'erede femminile di Sergio Caputo, che amo molto, ed è una virtuosa della voce.


Meno male che Benigni non ha toccato palle e cantato Dante.


Povia, alla fine, mi sembra innocuo (e musicalmente inutile).


Applausi a quel vecchio geniaccio di Hugh Hefner e alle sue giacche da camera.


Stasera non si chi vincerà, ma Alexia e Lavezzi non mi dispiacciono.

3 comments:

ottanta/cento said...

Vabbe', che significa, se la Molinari la metti così, piace anche a me

stelllare said...

"Gli Afterhours sembrava stessero prendendo per i fondelli il Festival."

con tutti i soldini che si portano a casa....

idefix973 said...

@ 80/100
Guarda che ho preso la foto più casta che ho trovato sul web proprio per non puntare sulla bellezza. A proposito ho letto uno stralcio d'intervista prefestival alla Molinari: racconta che quando ha incontrato la Vanoni si è sentita dire "ah, ma sei carina, per questo Bonolis ti ha preso per Sanremo..." Mica dolce di sale la vecchietta...