Thursday, November 20, 2008

Metro (') dell'arte

Napoli, stazione di Piazza Dante della metropolitana. Una ragazza si siede sulla balaustra che protegge questa opera. Si ode un sibilo prolungato, mi fermo ad osservare. La ragazza si volta, si convince che non riguarda lei e continua a rovistare nella borsetta. Il sibilo prosegue, insistente. La ragazza si guarda intorno. Un addetto della stazione esce dal gabbiotto: "Signorina guardi che è lei a far suonare l'allarme, è troppo vicina all'opera d'arte". La ragazza si volta sconcertata, si alza di scatto: "Mi scusi, sono un po' ignorante, non credevo fosse un'opera d'arte". Tornata a casa sarà andata a rivedersi questa scena da Così parlò Bellavista?

2 comments:

stelllare said...

fantastica! non me la ricordavo...alla conferenza stampa del 5 me la porto....;o)

elena petulia said...

Ma quanto è bella quella metropolitana napoletana..